logo

Welcome to Wellspring

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.
Working Hours
Monday - Friday 09:00AM - 17:00PM
Saturday - Sunday CLOSED
From Our Gallery
logo

Welcome to Wellspring

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.
Working Hours
Monday - Friday 09:00AM - 17:00PM
Saturday - Sunday CLOSED
From Our Gallery
logo

Welcome to Wellspring

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua.
Working Hours
Monday - Friday 09:00AM - 17:00PM
Saturday - Sunday CLOSED
From Our Gallery
Top
 

Counseling olistico

Agostino Gazzurelli / Counseling olistico

Un incontro con un dialogo orientato che conduce ad un relazione empatica nella quale il cliente si esprime liberamente in un clima di ascolto e senza giudizio. La persona è protagonista del processo ed è guidato nell’esaminare il conflitto da diversi punti di vista estrapolando dalle proprie risorse interiori la capacità per superarlo.

Negli anni ’50, lo psicologo statunitense Carl R. Rogers utilizzò il termine COUNSELING per indicare ”una relazione nella quale il cliente è assistito nelle proprie difficoltà senza rinunciare alla libertà di scelta e alla propria responsabilità”.

Negli anni ’90 Patrizio Paoletti fondatore della P.T.M. Pedagogia del Terzo Millennio dichiara: “il Counselor è come un marinaio esperto che, grazie alla conoscenza delle Leggi fondamentali della navigazione e la capacità di leggere le carte nautiche; restituisce al cliente il timone della sua vita per condurla egli stesso dal territorio del problema a quello della Risoluzione”.

La consulenza naturopatica ha sempre avuto il semplice scopo di fornire consigli, trasferire nozioni o informazioni in riferimento allo stato di salute del cliente.

La consultazione di COUNSELING OLISTICO NATUROPATICO eseguita dal counselor (che si traduce in: consigliere/consultore) professionista va molto oltre all’approccio naturopatico tradizionale.
In questo incontro tra 2 persone (counselor-cliente) si instaura un dialogo orientato che porta ad una “relazione empatica” nella quale la personalità del cliente può liberamente esprimersi. Il clima di ascolto ed assenza di giudizio favorisce la capacità di individuare, riconoscere e ristrutturare il “disagio” aiutando il cliente ad estrapolare dalle proprie risorse interiori le capacità per superarlo.
La persona è protagonista del processo ed è guidato nell’esaminare il suo problema da diversi punti di vista fino a scorgere nuove letture e diverse possibili soluzioni .